Cos’è un Sifone idraulico?

Nel 1596, John Harlington inventa il Water.
Nel 1775 Alexander Cummings, inventore scozzese, migliora il water aggiungendo un Sifone.

Il Sifone è in pratica un elemento caratterizzato da una tubazione a forma di “U”.

sifone-per-lavelli
sifone-per-lavello

In base alla struttura architettonica del proprio bagno, è possibile scegliere sifoni di forme differenti.

Esistono quelli a “collo d’oca”, a pozzetto di ispezione e a bottiglia. In base alla loro destinazione d’uso, si possono inoltre distinguere i sifoni per lavabo con ispezione, i sifoni a pavimento per doccia, i sifoni per acque nere con ispezione ed i sifoni a parete con lavatrice.

  • Sifone  Doccia
  • Sifone lavandino cucina
  • Sifone bagno
  • Sifone bidet
  • Sifone lavatrice
  • Sifone lavabo
  • Sifone wc
  • Sifone scarico lavatrice
  • Sifone water
  • Sifone piatto doccia
  • Sifone lavello
  • Sifone Firenze
  • Sifone condizionatore
  • Sifone lavastoviglie
  • Sifone fogna
  • Sifone a campana
sifone-firenze
sifone-firenze

 A cosa serve un Sifone

Il sifone idraulico montato in cucina o in bagno serve a bloccare i cattivi odori provenienti dagli scarichi, infatti, crea un ostacolo (un “tappo idraulico”) al passaggio dei cattivi odori. Tutti i sifoni presentano una zona di ristagno del fluido di lavaggio del sanitario, composto da un’ansa o un serbatoio.  Questo perchè il ristagno d’acqua all’interno va a ostruire la sezione di passaggio dell’odore stesso.

Un’altra funzione importante del sifone è quella di trattenere piccoli oggetti (capelli, terra e altri depositi) che dovessero, inavvertitamente, cadere nello scarico permettendone il recupero abbastanza semplicemente con il semplice smontaggio (ad es. del pozzetto di ispezione) eviterà ingorghi o intasamenti.

Un esempio di sifone è il raccordo idraulico fra lo scarico di un water e lo scarico fognario: evita che il cattivo odore proveniente dalla colonna di scarico giunga attraverso il water nell’abitazione: l’acqua pulita, che rimane intrappolata nel ventre della curva del sifone, impedisce questo fenomeno.

Come già detto, il sifone tende a trattenere piccoli oggetti o depositi vari e altri depositi di vario genere che non rimossi possono portare alla completa ostruzione.  Per rimuovere il blocco è possibile si può usare uno sturalavandino o come detto prima, è possibile smontare il sifone ed effettuarne la pulitura anche perchè i modelli in commercio hanno un tappo d’ispezione (solitamente in posizione laterale) che serve per pulire o accedere al sifone senza doverlo smontare.

Come mantenere efficiente un Sifone?

Semplice: di tanto in tanto ispezionatelo e pulitelo.

Hai bisogno di un Idraulico economico nella tua citta?