Consigli di Estetica: Come eliminare i punti neri sul viso

Last Updated on by LUIGI

punti-neri-sul-viso

Gli antiestetici punti neri si presentano in diverse parti del corpo e a tutte le età. Scopri come prevenirli ed eliminarli facilmente senza irritare la pelle.

Gli antiestetici punti neri si presentano in diverse parti del corpo e a tutte le età. Questi inestetismi si concentrano principalmente sulle aree cutanee più ricche di ghiandole sebacee.

Quando rilevati, il primo istinto è quello di schiacciarli e spremerli però non è una buona idea in quanto si potrebbe rischiare di lasciare la parte trattata arrossata!

In realtà questi trattamenti improvvisati dovrebbero essere evitatiin quanto i punti neri sono molto sensibili, e dovrebbero essere trattati nel modo più consono e prestando loro la giusta attenzione.

Si può risolvere questo problema con il fai da te o recandosi da un’Estetista.

Perché nascono i punti neri

I punti neri sorgono quando un eccessiva quantità di sebo prodotto dalle ghiandole sebacee si accumula nei pori della pelle. Queste, a contatto con l’aria, si ossidano e diventano nere. Generalmente si presentano nella zona del viso che comprende fronte, naso e mento. Oltre al fattore antiestetico, la loro comparsa porta la pelle a sembrare meno luminosa e fresca, e quindi opaca e spenta.

Questi inestetismi, inoltre, sorgono principalmente sulle pelli grasse o miste, poiché sono quelle ad essere più soggette ad essere caratterizzate da pori dilatati e alla produzione eccessiva di sebo, specialmente durante la pubertà.

Inoltre anche la cute particolarmente disidratata, oltre che a produrre sebo in quantità notevoli, porta alla comparsa dei fastidiosissimi punti neri.

Cosa fare allora per prevenire i punti neri?

La cura della pelle è fondamentale per prevenire la comparsa di questi inestetismi. La pulizia del viso riveste, quindi, un ruolo fobdamentale. È importante che ogni giorno il trucco sia completamente rimosso dal viso. Un ottimo alleato in questo campo è quello dell’acqua micellare: altri eventuali prodotti potrebbero stimolare troppo la ghiandola sebacea portando inevitabilmente alla pelle grassa.

Oltre a rimuovere quotidianamente il trucco, è preferibile, almeno una volta a settimana, rimuovere tutte le cellule morte attraverso appositi trattamenti di scrub o maschere per il viso.

Come eliminare i punti neri

Per eliminare i punti neri senza problemi, puoi applicare una maschera fai-da-te al bicarbonato di sodio. Questa miscela, è consigliata anche in presenza di brufoli.

Mescola due cucchiaini di bicarbonato con acqua minerale e ottieni una pasta che andrai ad applicare zulle zone da trattare.
Vedi anche:

Consigli estetici: Come Abbronzarsi velocemente

Consigli Estetici per la curare la bellezza Maschile

Tecniche Estetiche per Epilazione Corpo di Donne e Uomini

Consigli Estetici: Manicure fai da te in pochi minuti

Cerchi un’Estetista nella tua città?

Lascia un commento